Sysform eBook Store - Sysform eBook Store - vendita online di ebook per il mondo della scuola, della formazione, dell’educazione e dell’integrazione

Sysform eBook Store - vendita online di ebook per il mondo della scuola, della formazione, dell’educazione e dell’integrazione

Sysform Editore è un venditore verificato da PayPal. Accettiamo pagamenti con carta di credito tramite il sistema sicuro Paypal
Ricerca nel catalogo per categoria
Ricerca nel catalogo per parole
Lo Store
Categorie
Smart e-Book
Tipi di pagamento
Siti amici

Perchè non mangi la minestra?

 

I bambini covano molto spesso “antipatie” verso alcuni cibi, soprattutto quelli più “sani” come le verdure, che indicano lo sviluppo di una inadeguata relazione educativa sull’alimentazione. Questo e-book nasce da una ricerca personale oltre che professionale sul tema “educazione alimentare”, partendo dalle paure e dai sentimenti dei bambini. L’approccio è psicopedagogico: quando possiamo escludere altre cause (allergie o intolleranze) del rifiuto anche ostinato di alcuni alimenti, dovremmo necessariamente chiederci il perché di tanta resistenza partendo dai nostri atteggiamenti e comportamenti, alimentari e non, assunti nei confronti dei bambini. Il libro è per bambini e per gli adulti di riferimento, genitori e insegnanti soprattutto. L’approccio è ludico, coinvolgente: si parte dalle storie -illustrate e raccontate a più voci- alle proposte di gioco, di coinvolgimento diretto del bambino, a tematiche più “adulte”, rivolte ai grandi, con link di approfondimento e l’intervento della nutrizionista Bruna Prati. Un’occasione per adulti e bambini di stare insieme e scoprire il piacere di utilizzare il pc o l’iPad o l’ebook reader per imparare …INSIEME.


Codice 978-88-97272-26-7
Autore Serenella Presutti
Categoria eBook per la Scuola - Narrativa per l'infanzia
Editore Sysform Editore
Protezione Watermark

Disponibilità ed assortimento:

Formati disponibili
EPub e PDF Disponibilità immediata
Perchè non mangi la minestra?


Presentazione

I bambini covano molto spesso “antipatie” verso alcuni cibi, soprattutto quelli più “sani” come le verdure, che altro non sono che lo sviluppo di una inadeguata relazione educativa sull’alimentazione.

Questo lavoro nasce come una rielaborazione di percorsi sperimentati sul campo, come Docente e come Formatrice nella Scuola dell’infanzia e Primaria, per circa quindici anni. Nasce da una ricerca personale oltre che professionale sul tema “educazione alimentare”, partendo dalle paure e dai sentimenti dei bambini che ho cercato di affrontare anche in realtà quotidiane abbastanza complesse.

L’approccio è psicopedagogico e non certo da “medico nutrizionista”, anche se il mio percorso educativo ha dovuto necessariamente confrontarsi con le letture scientifiche su queste problematiche. Infatti, quando noi adulti possiamo escludere altre cause (allergie o intolleranze) perché abbiamo approfondito il “caso” del rifiuto anche ostinato di minestre e affini, dovremmo necessariamente chiederci il perché di tanta resistenza partendo dai nostri atteggiamenti e comportamenti, alimentari e non, assunti nei confronti dei bambini.

Ho provato a rielaborare questo ebook in tre “mosse”…che suggerisco anche a chi legge, non certo come fosse una ricetta, ma piuttosto come una condivisione di esperienze.

La prima “mossa” riguarda noi adulti: documentarsi ed impegnarsi per mangiare bene, acquisendo comportamenti alimentari corretti, magari ri-educando il nostro gusto orientandoci verso modalità che meglio garantiscano la qualità di cosa assumiamo nei nostri pasti, sia nelle materie prime che nelle modalità del mangiare. Il “km 0”, per esempio, come la coltivazione biologica sono scelte che in molti hanno affrontato in nome di un miglioramento della qualità della vita e del benessere, come anche il contenimento dei consumi a quelli più propriamente stagionali.

Noi adulti non possiamo continuare ad ignorare questi aspetti nelle scelte che portiamo a tavola, se vogliamo educare davvero le nuove generazioni al rispetto dell’ambiente e al risparmio energetico.

La seconda “mossa” è chiedere ai bambini “il perché”: aiutarli ad esprimere paure e sentimenti verso il cibo è un modo infallibile per aiutarli a diventare consapevoli. L’animismo infantile, come ci dice Piaget, riesce infatti a personalizzare anche quello che si mangia e la minestra può diventare un “mostro” cattivo da sconfiggere… oppure da smascherare !

La terza “mossa” passa attraverso il gioco e lo sdrammatizzare: la dimensione ludica è quella in cui vive il bambino e con la quale conosce la realtà che lo circonda. Giocare con il cibo può essere una cosa maledettamente seria ...e può anche essere forse la carta vincente per imparare a mangiare sano.

PROVARE PER CREDERE!

L' Autrice

Serenella Presutti

Sono Dirigente scolastica dall’anno scolastico 2007- 2008; assunta attraverso il primo concorso con le “nuove” regole indetto a livello nazionale che, a detta degli esperti, ha introdotto nella Scuola Italiana la nuova generazione dei Dirigenti dopo l’entrata in vigore dell’Autonomia scolastica. Cosa questo significhi in termini di sviluppo per il nostro Sistema di Istruzione è un po’ presto per dirlo e indubbiamente non spetta solo a me e ai miei colleghi valutarlo; posso però sicuramente darvi qualche riscontro su cosa ha significato per me.

Entro nel mondo della Scuola nel 1983, nel momento “epocale” di molte Riforme importanti, portando appresso soprattutto l’anima della ricerca e delle sperimentazioni a cui ho partecipato; non “nasco” professionalmente come insegnante, ma come pedagogista-educatrice di comunità, in particolare di quelle comunità cosiddette “speciali” che tra gli anni ’70 e ’80 venivano introdotte per la prima volta in Italia, le “case famiglia” per minori problematici. La mia è da sempre una formazione non costruita esclusivamente per l’insegnamento in quanto tale, ma che ha seguito quel “filo” teso tra Curiosità e Ricerca sui temi educativi e sociali che mi hanno messo in crisi moltissime.

Le “crisi” però aprono anche il pensiero e le prospettive verso il cambiamento; così da educatrice divento insegnante e da insegnante dopo dieci anni di cattedra entro in contatto con la realtà degli “Uffici Studi” del Ministero per rimanerci altrettanti dieci anni come Docente utilizzata, Formatrice, sui temi di “Educazione alla salute” e sulla “Dispersione scolastica”. Dopo il mio rientro in classe per circa un altro decennio, dopo 26 anni di carriera, entro nei ruoli della Dirigenza scolastica in cui sono impiegata attualmente.

Sono consapevole di ricoprire un ruolo delicato in un momento difficile per la Scuola; la mia consapevolezza è figlia di una forte motivazione scaturita da un “forma mentis” costruita sul senso della Ricerca che mi ha sempre guidato, quasi come un’ossessione, verso un continuum formativo che ho cercato di non abbandonare; per questo ho conseguito altre specializzazioni, come quella di Counsellor psicopedagogico, che hanno alimentato e alimentano la mia professione.

Credo che per proporre e proporsi nella Scuola sia necessario conoscere; la Conoscenza è però un percorso in divenire e mai dato per certo e finito. Io cerco di seguire quella strada e non fermarmi per fare del mio meglio e dare il mio modesto contributo alla crescita delle nuove generazioni, i nostri Alunni, bambini e figli di tutti noi.

E’ con questo spirito che mi sono cimentata in questo ebook e, con l’invito a sperimentare e aggiungere sempre qualcosa, lo sottopongo alla vostra attenzione

Indice

Note

Data Pubblicazione
Maggio 2011
N. Pagine ( per formato .pdf)
n.d.
Formato e-book
  • file .pdf con collegamenti esterni e indice interattivo
  • file . epub con indice interattivo e collegamenti esterni
  • Formato per e-book reader- iPad- iPhone i collegamenti sono attivi ma dipende dal device utilizzato

    Modalità di acquisto

    E' possibile acquistare l'opera e riceverla tramite una delle seguenti modalità:
    Invio su Usb Card
    Per posta ordinaria su un supporto Usb Card da 1Gbyte. Un'idea nuova per fare un regalo
    Download diretto
    Direttamente per email al link che ti verrà comunicato alla fine della procedura di acquisto

    Prezzo Offerta Caratteristiche  
    8,50
    Per inserire nel carrello l'articolo:
    • scegliere le caratteristiche desiderate
    • Indicare una quantità
    • Cliccare sull'icona del carrello oppure sul pulsante "Aggiungi nel carrello"
    Formati disponibili

    Articoli consigliati Articoli consigliati

    Polvere di Fata
    Cristina Ansuini
    Articolo Polvere di Fata
    eBook per la Scuola - Narrativa per l'infanzia
    Sysform Editore
    8,50clicca qui per riporre nel carrello

    Il principe Orpak e la primavera dei colori
    Federico Monti
    Articolo Il principe Orpak e la primavera dei colori
    eBook per la Scuola - Narrativa per l'infanzia
    Sysform Editore
    8,50clicca qui per riporre nel carrello

    Copyright © 2011 Sysform Editore. Via Monte Manno 23 00131 Roma P.IVA 10718951006 Site Powered by Sysform.it